Home GiuridicaAmbiente Gestione Rifiuti  
 

Diritto e Tutela dell’Ambiente

Il diritto dell'ambiente - altrimenti detto diritto ambientale - è l'area specialistica del diritto che si occupa di codificare e definire le leggi, le norme e i regolamenti che sono disposti a tutela dell'ambiente.
Il diritto ambientale è categoria generale che contiene e comprende riferimenti normativi per la tutela e la prevenzione dell'inquinamento di sottocategorie più specifiche quali il suolo, l'acqua, l'aria, i rumori, l'edilizia e l'urbanistica, il paesaggio, i boschi, le foreste, ogni ambiente rurale, ogni ambiente marino o prossimo al mare ecc.
Tra le norme contenute nel corpus del diritto ambientale sono incluse anche tutte quelle che sono emanate a tutela delle specie viventi, animali pesci e uccelli essendo tutte le specie viventi parti integranti di un sistema ambiente che il diritto ambientale deve tutelare.
In questa Macro Area del Portale Giuridico OmniaJurig.Org potete trovare sentenze, dottrina e prassi costantemente aggiornati da una equipe di avvocati con competenze specifiche nel Diritto dell’ambiente.
 
 
 
 
Ambiente Archivio documenti di rilievo Riduci
Corte di Cassazione, Sezione III Pen., 20 maggio 2008, n. 28836.
Autore :: Dr. Alessio Ferretti
Data :: sab 12/31/2011 @ 02:45
Il detentore, che ha conferito i rifiuti a soggetto autorizzato alla attività di recupero o di smaltimento, è esonerato da responsabilità alle eseguenti condizioni: se ha ricevuto copia del formulario controfirmato e datato in arrivo dal destinatario entro tre mesi dalla data del conferimento dei rifiuti al trasportatore ovvero se, alla scadenza dei tre mesi, abbia dato comunicazione alla Provincia della mancata ricezione del formulario. In tale contesto, per accertare la diligente condotta del detentore medesimo, necessita verificare se siano state realizzate le predette condizioni e se i formulari ricevuti dall'imputato siano corrispondenti alla tipologia dei rifiuti da lui consegnati al trasportatore; in caso positivo non sarebbe imputabile un difetto di diligenza in capo al detentore perché indotto in errore sulla liceità della propria condotta dal comportamento del trasportatore.

leggi articolo
VOTO:   COMMENTI (0) VISITA
Corte Cassazione, Sez. III Pen., 20 maggio 2008, n. 26529.
Autore :: Dr. Alessio Ferretti
Data :: mer 09/29/2010 @ 02:29

In tema di gestione dei rifiuti, in caso di trasporto non autorizzato (art. 53, D.Lgs. 5 febbraio 1997, n. 22), il terzo proprietario del mezzo, estraneo al reato, può evitare la confisca ed ottenerne la restituzione solo provando la sua buona fede, ovvero di non essere stato a conoscenza dell'uso illecito o che tale uso non era collegabile ad un proprio comportamento negligente.


leggi articolo
VOTO:   COMMENTI (0) VISITA
Corte di Cassazione, Sezione III Pen., 12 giugno 2008, n. 37282.
Autore :: Dr. Alessio Ferretti
Data :: mer 09/29/2010 @ 02:29

 

In tema di gestione dei rifiuti, il curatore fallimentare risponde del reato d'abbandono o deposito incontrollato di rifiuti (art. 256, comma secondo, D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152) ove la condotta sia riconducibile ad ente od impresa dichiarata fallita, in quanto la responsabilità del titolare si trasferisce alla curatela fallimentare. (In motivazione la Corte, nell'enunciare tale principio, ha precisato che non si tratta d'estensione analogica ma d'interpretazione teleologica della norma incriminatrice).

leggi articolo
VOTO:   COMMENTI (0) VISITA
Corte di Cassazione, Sezione III Pen. , 22 maggio 2008, n. 26548
Autore :: Dr. Alessio Ferretti
Data :: mer 09/29/2010 @ 02:29

In tema di gestione dei rifiuti, la confisca obbligatoria dell'area adibita a discarica abusiva non può essere disposta con il decreto penale di condanna, in quanto l'art. 51, comma terzo, D.Lgs. 5 febbraio 1997, n. 22 (oggi sostituito dall'art. 256, comma terzo, D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152) prevede che detta misura di sicurezza deve essere disposta solo con la sentenza di condanna ovvero con la sentenza di patteggiamento. (Annulla senza rinvio, Gip Trib. Padova, 6 Novembre 2007)


leggi articolo
VOTO:   COMMENTI (0) VISITA
Corte Cassazione, Sezione III Penale, 15 maggio 2007, n. 24724
Autore :: Dr.Alessio Ferretti
Data :: mer 09/29/2010 @ 02:28
In tema di gestione dei rifiuti, è illegittima e deve essere disapplicata l'ordinanza sindacale di rimozione dei rifiuti e ripristino dello stato dei luoghi, prevista dall'art. 14, comma terzo, D.Lgs. n. 22 del 1997 (oggi sostituito dall'art. 192, comma terzo, D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152), emessa nei confronti del proprietario dell'area su cui insistono i rifiuti, senza accertare se questi abbia posto in essere una delle condotte incriminate dalla norma (abbandono e/o deposito incontrollato; immissione di rifiuti nelle acque superficiali o sotterranee) ovvero se sia configurabile nei suoi confronti un concorso morale o materiale.

leggi articolo
VOTO:   COMMENTI (0) DOWNLOAD
Corte di Cassazione, Sezione I Pen., 28 ottobre 2008, n. 42082.
Autore :: Dr. Alessio Ferretti
Data :: mer 09/29/2010 @ 02:24

In tema di conflitti di competenza, la speciale competenza attribuita ai magistrati del Tribunale di Napoli, requirenti e giudicanti, nei procedimenti penali relativi alla gestione dei rifiuti nella regione Campania (art. 3D.L. 23 maggio 2008, n. 92, conv. con modd. in L. 14 luglio 2008, n. 123) non si estende a tutti i reati ambientali, ma deve intendersi limitata, anche per i reati connessi, ai nuovi reati introdotti dall'art. 2 del citato testo normativo ed a quelli previsti e sanzionati dalla parte quarta del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152. (Fattispecie in tema di conflitto negativo in cui la Corte ha affermato la competenza in sede cautelare del G.i.p. circondariale e non di quello collegiale "regionale", vertendosi in materia di inquinamento atmosferico).


leggi articolo
VOTO:   COMMENTI (0) VISITA
Corte di Cassazione, Sezione III Pen., 10 luglio 2008, n. 35235.
Autore :: Avv. Vincenzo De Angelis
Data :: lun 11/09/2009 @ 03:49

In tema di gestione dei rifiuti, a seguito delle modifiche apportate dal D.Lgs. n.4 del 2008 all'art. 183 lett. n) del D.Lgs. n.152 del 2006, rientra tra i requisiti del "sottoprodotto", esentato dalla disciplina dettata per i rifiuti, quello del valore economico di mercato, che fornisce, infatti, un elevato grado di probabilità di riutilizzo del residuo di lavorazione, mentre non è più richiesta la c.d. "autocertificazione" del produttore o del detentore in ordine all'effettivo reimpiego delle sostanze. (Annulla con rinvio, Trib. lib. Terni, 17 Marzo 2008)


leggi articolo
VOTO:   COMMENTI (0) VISITA
< INDIETRO  1 di 1  AVANTI >
Syndicate  Stampa  
 
 
 

 

 
 
Facebook Riduci
Syndicate  Stampa  
 
 
 
 
Sentenze Ambiente Archivio Riduci
Stampa  
 
 
 
Sentenze Ambiente Last uploads Riduci
Stampa  
 
 
 
Services on line Riduci

NetworkFiscale.com
 

 
 
 

 

 

Syndicate  Stampa  
 
 
 
Twitter Riduci
Syndicate  Stampa  
 
 
 
Tag Headers Riduci
 
 

 

 
Il Network Riduci

Il Network    Servizi  Macro Aree  Dossier
www.forumfiscale.com www.networkfiscale.com  IT 
Elaborazione pareri Tributari Lavoro & Diritto Redditometro
www.parerefiscale.com IT www.decretoiva.com IT
Elaborazione pareri nel diritto del Lavoro Fisco & Tributi Spesometro 
www.omniatax.com it NET EU US www.dpr63372.com Elaborazione pareri diritto Civile Leggi & Giurisprudenza Nuove Attività Produttive
www.consulenzafiscale.us www.contabilitaincloud.com IT ORG NET Elaborazione pareri diritto Penale Enti Locali Cedolare Secca
www.pareretributario.com IT ORG www.redditometro.eu ORG
Elaborazione pareri diritto Societario Non Profit Scadenze da monitorare
www.fiscalista.es www.accertamentodaredditometro.com
Pianificazione Fiscale Nazionale (PFN) Finanza
www.fiscalitainternazionale.org omniatax.corecommerce.com Elaborazione Fogli di Calcolo Evoluti  
www.spesometro.org www.trustinitalia.com
Assistenza fiscale e previdenziale per i minimi  
www.ricorsotributario.net www.trustfiscale.com Redazione fac simile/format ricorsi tributari     
www.contenziosotributario.org www.pianificazionefiscale.org  IT
Analisi e conformità al Redditometro ed agli Studi di Settore     
www.mergersandacquisitions.ws www.ristrutturazioneaziendale.org Fiscalità Internazionale    
www.contabilitaonline.mobi www.mediazionetributaria.com ORG NET Contabilità in Cloud    
www.omniajuris.org com www.compensoamministratore.com IT Assistenza in fase M&A     
www.parerecivile.com www.studioferretti.org Ristrutturazioni Aziendali    
www.parerepenale.com it www.hffs.eu ORG IT Assistenza spot e giornaliera su operazioni con riflessi IVA    
www.consulenzatributaria.org
www.consulenzalegale.com.co Assistenza e Consulenza Imposte Dirette ed Indirette    
www.parerelavoro.com www.commercialistaroma.us Assistenza Enti Non Profit con finalità nel Sociale    
www.parerelegale.me www.commercialistaroma.mobi Assistenza ASD e SSD cd APS    
www.dichiarazionedeiredditi.net www.commercialistaonline.us Denuncia dei Redditi on line    
www.payperresult.it www.commercialista.us ES NewsLetter - Mailing List    
www.associazione.us www.consulenzastrategica.org Consulenza Strategica e Direzionale    
www.associazioni.us www.domiciliazionelegale.mobi
     
www.contributiagevolazioni.com
www.domiciliazionelegaleroma.com    
www.parereproveritate.com
www.serviziodomiciliazionelegale.com
     
www.studioingrosso.eu
www.scudofiscale.org
     
www.facsimilericorso.it COM www.regimedeiminimi.it
     
www.agevolazioniprimacasa.com www.regimenuoveattivita.com      
www.formatricorso.it www.impreseinnovative.org       
www.StartUpInnovativa.com it
www.quesitofiscale.it COM  ORG      
www.quesitifiscali.it  ORG
www.consulenzatributariaonline.it  COM 
     
www.assistenzatributaria.com  ORG
www.commercialistacastelliromani.com      
www.parerecontabile.com IT www.networkgiuridico.com IT      
www.rivalutazioneterreni.com ORG www.taxcredit-taxshelter.com
     
Syndicate  Stampa  
 
 
 
Network's Visitors Riduci
Free counters!
 
 
OmniaTax.com 2010 - 2015 Dichiarazione per la Privacy Condizioni d'Uso